Sign in / Join

La cinese Alibaba compra la società di e-commerce pakistana Daraz

Ⓒ AFP/File – Peter PARKS – | Alibaba ha aggiunto 98 milioni di consumatori attivi nell’anno conclusosi il 31 marzo

Il gigante cinese dell’e-commerce Alibaba ha annunciato di aver acquistato Daraz, il principale rivenditore online pakistano, continuando la sua espansione oltreoceano conquistandosi un posto nel crescente mercato dei consumi dell’Asia meridionale.

La mossa è arrivata dopo che Alibaba aveva annunciato a marzo un raddoppio del suo investimento nella società di e-commerce del Sud-Est asiatico Lazada.

La Cina sta cercando legami economici più stretti con i vicini asiatici, incluso il Pakistan, attraverso la sua iniziativa Belt and Road, una strategia per aumentare i legami commerciali che è guidata principalmente da progetti infrastrutturali.

Daraz, fondata nel 2012, è stata acquistata da Rocket Internet, un’incubatrice di startup online con sede a Berlino.

I suoi mercati chiave sono il Pakistan, il Bangladesh, lo Sri Lanka, il Myanmar e il Nepal, secondo le dichiarazioni di Alibaba che rivendicano 30.000 venditori e 500 marchi sulla sua piattaforma.

I prodotti disponibili su Daraz comprendono prodotti elettronici di consumo, articoli per la casa, bellezza, moda, attrezzature sportive e generi alimentari.

Daraz ha detto che l’acquisizione aiuterebbe un’ulteriore crescita nei suoi mercati principali, aggiungendo che ospitavano 460 milioni di persone, il 60% delle quali aveva meno di 35 anni.

Il CEO di Alibaba, Jack Ma, ha anche investito nella ricerca su tecnologie avanzate come automobili senza conducente e intelligenza artificiale.

L’azienda quotata a New York ha aggiunto 98 milioni di consumatori attivi nell’anno conclusosi il 31 marzo, per un totale di 552 milioni utilizzando i suoi mercati e-commerce.

Termini di servizio