Sign in / Join

Affrontando Trumpeau indossa il mantello di “Capitan Canada”

Ⓒ AFP/File – SAUL LOEB – | Justin Trudeau ha innescato la rabbia di Donald Trump quando ha detto che citando gli interessi della sicurezza nazionale degli Stati Uniti come giustificazione per lo schiaffo delle tariffe sulle esportazioni canadesi di acciaio e alluminio è stato “offensivo”.

Normalmente una figura conciliante e affascinante, Justin Trudeau è costretto a trasformarsi in una sorta di “Capitan Canada” per combattere una guerra commerciale con Donald Trump che ha il potenziale per essere tanto distruttivo quanto sorprendente.

Un appassionato di boxe che indossa i suoi guanti per risolvere lo stress del lavoro nel suo raro tempo libero, il primo ministro canadese dovrà misurare attentamente i suoi pugni contro il leader degli Stati Uniti, che lo ha pubblicamente accusato di debolezza e disonestà dopo l’incontro del Nazioni del G7 in Quebec nel fine settimana.

Trudeau ha innescato la furia di Trump quando ha detto che citando gli interessi della sicurezza nazionale degli Stati Uniti come giustificazione per lo schiaffo delle tariffe sulle esportazioni canadesi di acciaio e alluminio è stato “offensivo”.

“Canadesi, siamo educati, siamo ragionevoli, ma anche noi non saremo spinti in giro”, ha detto Trudeau dopo che il vertice è finito in polemica.

Trudeau è stato eletto a capo di un governo del partito liberale nell’ottobre 2015, dopo che i suoi rivali lo hanno sottovalutato, a volte condiscendentemente deriderlo come un rapinatore di prese di selfie di suo padre, il leader degli anni ’70 Pierre Trudeau.

Dopo l’elezione di Trump nel 2016, Trudeau ha cercato di adottare un approccio conciliante nei confronti del presidente repubblicano populista ed è stato attento a non scenderlo in pubblico.

Ha avuto contatti telefonici regolari con Trump, chiamandolo più di una volta al mese, più spesso di quanto non avesse fatto con il suo predecessore Barack Obama.

Ha sempre chiuso un occhio sulle dichiarazioni polarizzanti e polemiche della sua controparte americana, sottolineando invece che entrambi gli uomini sono stati eletti per difendere la classe media dei loro rispettivi paesi.

A volte descritto come un “mini-Obama”, non ultimo per il suo sorriso onnipresente, Trudeau è chiaramente molto più vicino ai suoi schieramenti politici con il Partito Democratico degli Stati Uniti che ai repubblicani di Trump.

Ⓒ AFP/File – Tolga AKMEN – | Talvolta descritto come un “mini-Obama”, non ultimo per il suo sorriso onnipresente, Trudeau è chiaramente molto più vicino nei suoi schieramenti politici con il Partito Democratico degli Stati Uniti che negli americani di Trump

Tuttavia ha lavorato per smussare le differenze ideologiche e presentarsi come il miglior vicino che gli Stati Uniti possano sperare.

Si è sforzato di mantenere l’immagine del bel ragazzo della porta accanto anche durante l’attuale crisi diplomatica, rifiutandosi di rispondere in natura ai colpi personali di Trump e dei suoi aiutanti, e ha chiesto ai ministri di rispondere senza andare al di sotto della cintura.

“Il Canada non crede che gli attacchi ad hominem siano un modo particolarmente appropriato o utile per condurre le nostre relazioni con altri paesi”, ha detto il ministro degli esteri canadese Chrystia Freeland.

– The New Trudeau –

A poco più di un anno prima delle prossime elezioni, l’ex insegnante, nata il giorno di Natale del 1971, avrebbe potuto guadagnare politicamente dalla guerra commerciale scatenata dal suo vicino meridionale.

Mostrare la grinta aiuterà a superare la critica che gli manca la sostanza di suo padre, che ha gestito il paese con mano ferma negli anni ’70.

Ⓒ GETTY IMAGES NORTH AMERICA/AFP/File – Jamie McCarthy – | “Il nuovo Trudeau è arrivato”, ha detto lunedì un analista a Radio Canada, sottolineando che grazie al sostegno pubblico e politico che lo costruisce alle spalle, “Trudeau può considerarsi il grande difensore del suo paese”

Nonostante i suoi conservatori rivali si siano scatenati nei sondaggi, Trudeau ha visto i politici canadesi di tutto lo spettro stringersi attorno a lui dopo che Trump aveva minacciato di dare uno schiaffo alle tariffe del settore automobilistico, il che avrebbe segnato una drammatica escalation nel commercio.

Scherzato per gaffe culturali durante un recente viaggio in India, e schiacciato da altri per i suoi sforzi nel rinegoziare l’Accordo di libero scambio del Nord America per volere di Trump, Trudeau è stato anche attaccato dalla sinistra per la sua decisione di nazionalizzare un oleodotto che aveva impantanato in protesta e polemiche.

Ora con Trump che si sta ammucchiando con il proprio tentativo di umiliare il leader canadese, il giornale Globe and Mail ha detto che i commenti del leader americano “non avrebbero potuto essere misurati meglio per aumentare il senso di ingiustizia nazionale dei Canadesi”.

I commentatori videro un parallelo nelle tensioni passate tra il padre di Trudeau e Richard Nixon, quando l’allora capo degli Stati Uniti chiamò Trudeau senior, in conversazioni private, una “pomposa testa d’uovo” e un “geniale figlio di puttana”.

“Il nuovo Trudeau è arrivato”, ha detto lunedì a Radio Canada un analista, notando che grazie al supporto pubblico e politico che lo costruisce dietro di lui, “Trudeau può considerarsi il grande difensore del suo paese e che può indossare il mantello di “Capitan Canada” che ha servito così tanto bene. ”

Termini di servizio